Terios Club Italia


COME ELIMINARE LE VIBBRAZIONI DAL CRUSCOTTO!!!

INDIETRO

Premetto che:
per quel che riguarda la sola vibrazione del cruscotto sopra l'airbag passeggero è un intervento di cui oramai sono a conoscenza le concessionarie ufficiali!! Individuate questa vibrazione semplicemente se smette il rumore/vibrazione premendo con la mano sopra l'airbag passeggero!!!

1.

ORIGINE VIBRAZIONE
vediamo prima con chi abbiamo a che fare:          
il rumore che si andrà ora a correggere è individuabile se premendo con decisione in questi 2 punti cerchiati sparisce o anche + a destra (cioè verso il passeggero!!)!!


http://img510.imageshack.us/img510/8982/puntidapremerextoglierevm6.jpg


OCCHIO che il rumore/vibrazione non si sente solitamente cmq arrivare da questa zona ma da intorno al cassetto pota oggetti davanti il passeggero, però è da qui che ha origine!!! Anzi nel dettaglio ecco qui cerchiato sulla destra "l'incriminato" di tutti i nostri disturbi:


http://img407.imageshack.us/img407/8376/originevibrazionetestindu0.jpg


in particolare è la plastica del collettore aria che poggia alla destra sul sostegno (segui frecce!!) che vibrando trasferisce questo disturbo sulla nervatura su cui poggia che, indovinate un pò, và fino al cassetto passeggero!!! Premendo quindi nei punti indicati sopra o anche + a destra si "schiaccia" il collettore fermando le vibrazioni!!!! cioè tutte le vibrazioni, ossia anche quelle + a destra che cmq traggono origine da qui!!!

2.

SMONTAGGIO PLANCIA
... comincio con lo specificare la modalità di smontaggio della plancia non perchè sia una operazione difficile, ma perchè spero che così la possano fare la maggiorparte di terioristi possibile!!! In alternativa potete andare dal concessionario e dirgli: "non voglio ora insinuare che Voi e la Daihatsu siete incompetenti o svogliati o menefreghisti ma ho saputo da un uccellino come rimediare alle vibrazioni del cruscotto .... non è che potete smontarmi qui e seguire questa procedura che mi ha dato l'uccellino????" ... cmq ecco la foto:


http://img521.imageshack.us/img521/884/smontaggiocruscottokn9.jpg


allora i due punti indicati dalle frecce sono dove occorre infilare un cacciavite piatto sufficientemente piccolo e schiacciato per poter iniziare a sollevare la plancia da un lato!!! (trovate due tacchette vuote fatte apposta in corrispondenza!!) dopo di che o con le unghie o con una scheda rigida tipo quella telefonica in foto cominciate a infilarla intorno e nel frattempo flettere per staccare un altro pò quel lato della plancia!! quindi lo tenete staccato con una mano mentre con l'altra infilate il cacciavite dall'altro lato e di nuovo flettete finche non si scoperchia anche l'altro lato!!! (dopo aver staccato anche la parte bassa della plancia con la stessa scheda!!) ... a questo punto si tratta piano piano con la scheda e/o unghie di salire verso l'alto staccando volta x volta la plancia dal sostegno finchè arrivati sopra si potrà afferrare ed aprire il tutto!!! unica attenzione è ora quella di accompagnare i cavi che escono dalle bocchette dell'aria e dal pulsante 4 frecce x far arrivare la plancia a distendersi dolcemente appena sopra il cambio!!! Non c'è bisogno di staccare alcun filo!! (anche se in una successiva foto ho staccato le 4 frecce ma non serviva!!)!!

3.

FASE 1 ....
Allora ora abbiamo la plancia staccata e poggiata distesa in basso tenendosi sugli stessi cavi delle bocchette d'aria + 4 frecce .... motivo per cui per ogni operazione che segue dovete fare attenzione a non poggiarvi, premere o gravare in qualsiasi modo sulla plancia!!! .... semplicemente quando vi serve premere o lavorare su di essa mettete una mano sotto a sostegno e, voilà, è risolto!!!

.... ecco segue ora la foto prima vs dopo della modifica per la quale, almeno in prima istanza, occorre semplicemente del nastro isolante di qualsiasi colore tanto è nascosto dentro e non si vede!!! (io l'ho usato bianco per farvi notare meglio il lavoro!!):


http://img170.imageshack.us/img170/1483/primavsdoponastroisolanir3.jpg


... trovate cerchiati in alto i due fermi su cui col solito cacciavite piatto basta solo che li allontaniate dal blocco alette e TENENDO IL BLOCCO IN MANO (come fatto da me su quello di sinistra!) vi si staccherà dal vostro lato e quindi poi con una semplice torsione anche dal lato di dietro!!!!

... ed ora la banale modifica: vi basta fare dei giri di nastro isolante intorno alla parte terminale del blocco che và ad infilarsi da chiuso nel collettore!!! (come da foto!)

Ecco qui le opportune precisazioni:

- questi giri di nastro isolante servono sia a rendere meno lasco (e quindi rumoroso alle vibrazioni!!!) l'inserimento del blocco nel collettore dell'aria rispettivo!!! (questo vale sicuramente x il collettore di sinistra!) sia a far premere il collettore all'indentro x non far proprio generare + la "vibrazione anomala"!! (vale principalmente x il collettore di destra responsabile di tutto! ... vedi dopo!)

- NON occorre fare dei giri chiusi (cioè completi!) perchè c'è una parte che vedrete essere curvata a scalini in cui ho preferito non inserire nastro isolante (ma penso lo si possa fare senza problemi!)

- il numero di giri da fare intorno al bordo è VARIABILE in base al distacco che c'è nella vostra terios tra blocco e sede collettore!!! Distacco che penso varierà da macchina a macchina!!! In quella mia ho dovuto fare 4 giri sul blocco sinistro e 7 su quello destro (quello lato passeggero!)
Ma, ripeto, probabilmente a voi ne servirà un numero diverso!! ... in particolare non è probabilmente il distacco che conta ... perchè questo come noterete è minimo, percui già un solo giro di nastro attenuerebbe il suono della vibrazione, ma noi vogliamo che il blocco vada praticamente a incastro nel collettore NON perchè così questo non vibra + ( perchè continuerebbe a farlo anche se meno perchè è l'intera struttura che vibra!!) ma perchè così facendo il blocco stentando ad entrare in pratica preme all'indentro il collettore quando noi poi andremo a rimettere la plancia a posto!!! Ciò è l'equivalente di premere con le dita come vi dicevo all'inizio x notare se il problema è proprio questo anche x voi!!!

- infine l'ultimo trucchetto di partire con il primo giro tutto dentro al bordo e poi via via uscendo sempre + fuori dalla sagoma del bordo fino a fare i giri intorno al bordo blocco uscendo un paio di millimetri fuori in modo poi da ripiegare questo paio di millimetri verso l'interno dello spessore del blocco cosicchè inserendolo nel collettore non si "sbucci" il nastro messo x strisciamento e nel contempo si abbia un aumento graduale dello spessore!!!

Se non mi sono spiegato bene ecco qui la foto del lavoro al completo (altrimenti mettete come volete che alla fine sono seghe mentali da perfettini!! ... opsh, parlavo di me!!


http://img222.imageshack.us/img222/4277/finitoconsolonastroisolah9.jpg


... così facendo, provando a fare x iniziare magari 3 giri a sinistra e 5 a destra richiudete la plancia e fatevi un giro x vedere che si dice ... se si sentono ancora delle vibrazioni (eccetto magari proprio quando partite in prima troppo sottogiri e quindi vibra l'intera macchina!!!) allora riaprite e aumentate i giri!!! Io consiglierei di aumentarli solo a quello di destra perchè da quanto ho capito come vi ho già detto viene tutto da lì!!! .... cmq volta per volta che fate i giri potete mettere il blocco tolto che tenete in mano davanti al collettore x provare se magari non avete esagerato con i giri e non entra proprio + nella sede!!! (così come si nota nella mia seconda foto del thread dove è scritto "Test di inserimento"!!) .....

... se dopo un pò di tentativi, e magari la plancia che non si chiude nenche + tanto è spesso lo strato di nastro, sentite ancora vibrazioni (ovviamente saranno cmq già attenuate!) allora vi tocca passare alla seconda fase di correzione con nastro biadesivo!!! Fase che non ho riportato in queste prime istruzioni perchè forse non serve!!! Solo che io non avendo riferimenti ho provato a fare prima di arrivare a 4 e 7 giri di nastro isolante e ora sò solo che con entrambi le fasi (nastro isolante + nastro biadesivo!) non sento + una mazza di vibrazioni/rumori!!! ....

4.

FASE 2 ...
.... quindi ripeto che questo intervento/correzione con nastro biadesivo NON è detto che serva!!! Al mio amico che mi ha proposto la modifica iniziale non è servito!! ... però se dopo un pò di giri notate ancora vibrazioni allora vi tocca farla!!!

... perchè questa correzione và a lavorare sulla pressione del blocco sulla plancia stessa!! facendo si che siano sia smorzate tutte le vibrazioni dovute anche ai giochi con i fermi e sia che vi sia una pressione maggiore del blocco alette sul collettore!!! ciò si ottiene interponendo del nastro biadesivo tra la base del blocco e la plancia come da foto che segue:


http://img152.imageshack.us/img152/4682/modificaconnastrobiadesre3.jpg


... dove vedete cerchiati sulla destra le zone col nastro biadesivo già applicato e sulla sinistra le zone (sono rosse perchè non ho ancora tolto la pellicola sopra al nastro!!) dove li ho messi!!!!
Noterete che il nastro biadesivo a stento si vede ed in effetti questo è necessario perchè in questa posizione il "classico" nastro biadesivo tipicamente bianco si noterebbe abbastanza se non messo perfettamente perchè si trova al bordo esterno delle alette che dà nell'abitacolo!!!
.... purtroppo questo nastro biadesivo color grigio scuro è uno della 3M che io avevo da parte e che costa 8 € x 5m!!!! Percui se non volete comprarlo vi tocca curare bene il taglio dei pezzettini o usare del nastro adesivo nero da sopra per coprirli dopo messi!!!

.... cmq tornando alla foto tengo a precisare che i tre pezzettini segnati dalle 3 frecce a sinistra li ho messi a doppio strato di nastro biadesivo perchè c'è + spazio tra il blocco e la plancia in tali punti!!!

... così facendo (nastro isolante 4 giri a sinistra e 7 a destra + nastro biadesivo grigio scuro) ho avuto il risultato voluto di non sentire + vibrazioni pur non notando modifiche dall'interno dell'abitacolo, con il solo svantaggio che una volta messo il biadesivo ora se dovessi voler togliere di nuovo il blocco alette aria devo usare un taglierino!!!

5.

FINITO!!!
e anche questa è andata!!!!

.... spero che la modifica sia stata intesa da tutti e che il maggior numero di terioristi la possa fare o se la faccia far fare dal proprio concessionario (o da un amico che lo sà fare!!) perchè la terios senza vibrazioni è una goduria!!!
... cmq x qualsiasi dubbio/info scrivete pure, tanto a differenza di quelli della daihatsu io, a meno di qualche ora di attesa!, RISPONDO!!!
... ho già provveduto a ringraziare e ringraziare ancora il mio amico che l'ha pensata e penso proprio che ora dovrò ringraziarlo anche a nome di molte altre persone!!!! .... fatemi sapere i vostri risultati se la fate ...

 

P.S. Questa procedura di aprire la plancia vi permette anche di accedere al blocco radio che quindi potrete montare da voi risparmiando la spesa al concessionario ... Mario (MD5) che ne pensi visto che te devi cambiare la radio proprio in questi giorni???

INDIETRO